INFO DEGLI ESPERTI

SICUREZZA E QUALITÀ

TUTTO PER LA SICUREZZA E LA QUALITÀ DEI NOSTRI PRODOTTI

Dove c’è incoscienza c’è anche pericolo: l’uso di fuochi d’artificio non è regolamentato dalla legge sugli esplosivi per niente. I fuochi d’artificio dovrebbero essere divertenti e, con il giusto uso, lo è anche. È quindi importante fare attenzione e agire in modo responsabile nell’interesse della propria salute e di quella degli altri. I fuochi d’artificio sono la nostra passione. Affinché tutti gli amanti dei fuochi d’artificio possano condividere questa passione senza incidenti, abbiamo una richiesta particolarmente alta di trasparenza su noi stessi e sui nostri prodotti e siamo a disposizione come consulenza. Sosteniamo la responsabilità personale.

La società non è la sola ad affrontare i fuochi d’artificio: nel nostro ruolo spieghiamo i nostri prodotti e diamo consigli su come usarli in sicurezza. La priorità assoluta è non mettere in pericolo te stesso o gli altri. Speriamo nel buon senso. Dopo tutto, chi mette la mano su un fornello quando è caldo? Nessuna. La gestione dei fuochi d’artificio richiede un certo grado di maturità e responsabilità. Non importa in quale situazione si trovi la persona, se ubriaca, sobria o in preda all’entusiasmo.

10 CONSIGLI PER UN CAPODANNO SICURO

CAPODANNO SICURO FUOCHI D'ARTIFICIO

LE DOMANDE E LE RISPOSTE PIÙ IMPORTANTI

Quanti fuochi d’artificio posso trasportare nella mia auto come privato?
Quanti fuochi d’artificio posso immagazzinare privatamente?
Cosa rende i petardi illegali così pericolosi?

Le risposte a queste e ad altre domande possono essere trovate presso il BAM (Federal Institute for Materials Research and Testing) al seguente link:

SENZA RISCHI NEL NUOVO ANNO

IDENTIFICARE I PERICOLI - EVITARE GLI INCIDENTI

Come si possono evitare incidenti con fuochi d’artificio? Come si riconoscono i fuochi d’artificio sicuri? Come dovresti trasportare e conservare correttamente i fuochi d’artificio? E come vengono effettivamente testati i fuochi d’artificio? Abbiamo raccolto informazioni sulla gestione sicura dei fuochi d’artificio e diamo suggerimenti per lo stoccaggio e il trasporto in sicurezza degli articoli dei fuochi d’artificio.

Non acquistare o maneggiare fuochi d’artificio illegali L’uso di fuochi d’artificio illegali è pericoloso e punibile. Lo stesso vale per l’apertura o la modifica dei fuochi d’artificio. Fonte BAM

Come riconoscere i fuochi d’artificio testati I fuochi d’artificio testati sono contrassegnati con un marchio CE e un numero di registrazione. BAM ha il numero 0589. Fonte BAM

Note sul trasporto e lo stoccaggio È regolato dalla legge quanti chilogrammi di fuochi d’artificio puoi trasportare e immagazzinare. Prestare attenzione alla quantità totale – alla massa lorda o alla massa esplosiva netta (NEM). Fonte BAM

Note sull’attivazione dei fuochi d’artificio Assicurarsi che i fuochi d’artificio siano ben saldi e mantenere la distanza richiesta. Fonte BAM

In che modo BAM verifica i prodotti pirotecnici BAM è uno degli organismi di prova a livello dell’UE che verifica la sicurezza degli oggetti pirotecnici prima che vengano immessi sul mercato. Fonte BAM

MARCHIO CE E NUMERO DI REGISTRAZIONE.

Al momento dell’acquisto, fai attenzione al marchio CE e al numero di registrazione, in modo da poter riconoscere i fuochi d’artificio testati. I fuochi d’artificio testati sono contrassegnati con un numero di registrazione e un marchio CE.

. Il numero di registrazione contiene il numero di identificazione del centro di prova che ha effettuato la prova di tipo UE per i fuochi d’artificio.

Il marchio CE è combinato con il numero di identificazione del centro di test che monitora la garanzia di qualità del produttore.

In tutta Europa, 14 centri di prova possono testare prodotti pirotecnici, compresi 13 fuochi d’artificio. In Germania, i fuochi d’artificio vengono testati dal BAM. BAM ha il numero di identificazione 0589.

0589 – F2 – 1254 è un esempio di numero di registrazione assegnato da BAM. F2 sta per fuochi d’artificio di categoria 2. 1254 è un numero sequenziale.